By AECORE 7 Apr 2017

Articolo di POLIMERICA.it – Alternativa in PVC ai laminati

Alfatherm presenta in questi giorni al Fuorisalone di Milano la nuova famiglia Aecore per applicazioni di interior design.

7 aprile 2017 

Alfathwrm Aecore                                           

Alfatherm, società varesina specializzata nella produzione di film in PVC, ha scelto la Milano Design Week (Fuorisalone) per presentare la nuova linea Aecore, fogli di PVC spessi 800 micron, disponibili in numerosi effetti e finiture, destinati a sostituire i tradizionali laminati in termondurente nella produzione di pannelli orizzontali e verticali per applicazioni di interior design ed esterni.

Sviluppato da Giuseppe Cerizza, Direttore Tecnico di Alfatherm e coordinato, nelle scelte cromatiche e di superficie, dall’architetto Fabrizio Bianchetti, Aercore è resistente alla fiamma (V0-UL94), all’umidità e, grazie alla possibilità di creare superfici battericide, è adatto anche per ambienti sanitari. Si presenta solido, stabile dimensionalmente e resistente a graffi ed usura.

Aecore

Per quanto riguarda le capacità espressive, Aercore è disponibile in una vasta gamma di superfici, disegni e colori (la pigmentazione è in massa), con possibilità di utilizzare tecniche innovative come la stampa OLED 3D o la tecnologia di goffratura a registro (embossed-in-register), che esalta l’effetto legno donando un effetto realistico. Inoltre, il materiale può essere utilizzato per realizzare pavimenti e rivestimenti di porte e finestre, consentendo ad architetti e designer di creare ambienti coordinati.

Il materiale è anche versatile in fase di lavorazione e applicazione: i fogli forniti da Alfatherm sono flessibili e si adattano ad ogni superficie, con possibilità di post-formatura con qualsiasi raggio di curvatura.

Aecore Oled

Pannelli dimostrativi e un totem per esterni disegnato da Fabrizio Bianchetti secondo criteri di eco-design sono esposti fino a domenica 9 aprile 2017 negli spazi di “Piazza Grandesign” in Piazza Cadorna 2, a Milano. Interamente riciclabile, il totem è costituito da un telaio in acciaio rivestito con Aecore Invicta, rivestimento che abbina il laminato termoplastico a un supporto in fibra di vetro proveniente da riciclo. La struttura verticale, con funzione informativa e segnaletica, è integrata da pannelli fotovoltaici orientabili che alimentano i pannelli informativi e le prese USB per la ricarica di telefoni e tablet.

Aecore viene fornito dall’azienda varesina in fogli standard larghi 1.300 mm e lunghi fino a tre metri, nello spessore di 0,8 mm, su richiesta anche in lunghezze superiori.

Fondata nel 1963 a Venegono Superiore (Va), Alfatherm è tra i principali calandratori europei di film termoplastici, in particolare PVC rigido, semirigido e plastificato, utilizzati in settori quali arredamento, etichette termoretraibili (shrink sleeve), capsule vino, stampa digitale, etichette autoadesive, cartotecnica e nastri adesivi.

http://www.polimerica.it/articolo.asp?id=17910